sabato 15 agosto 2009

CROSTATA DI FERRAGOSTO


Questa ricetta la devo a Laura!
Qualche sera fa siamo uscite per una bevuta ed è stata così gentile da portarmi la ricetta di questa crostata semplice e buona..così, dopo molto tempo, mi ha fatto tornare la voglia di cucinare qualcosa e di aggiornare finalmente il blog!!

CROSTATA DI PESCHE ALLA CREMA DI FORMAGGIO

Ingredienti

Pasta frolla 450 gr
Mandorle 50 gr
Savoiardi 3
Pesche mature 5
Formaggio fresco 200 gr
Farina 30 gr
Zucchero 100 gr
Burro 75 gr
Scorza grattugiata di 1/2 limone
120 ml di latte

La ricetta originale prevede 450 gr di frolla già pronta, io preferisco sempre utilizzare della frolla casalinga che realizzo con 300 gr di farina, 150 gr di burro, 150 gr di zucchero, 1 uovo e 2 tuorli.

Amalgamate la pasta frolla con
50 gr di mandorle tritate e foderate una teglia di 24 cm di diametro, forate con i rebbi di una forchetta e sbriciolate sul fondo della torta i 3 savoiardi.

A parte fate fondere il burro e lasciatelo un po' raffreddare.
Mescolate il formaggio fresco (io ho usato la ricotta) con la farina, lo zucchero, il burro fuso, il latte e la scorza di limone, fino ad ottenere una crema omogenea e morbida.

Sbucciate le pesche, dividetele a metà, eliminate il nocciolo e tagliate a spicchi la polpa. Distribuite ordinatamente sullo strato di savoiardi. Coprite con la crema e livellate la superficie.

Coprite la crostata con delle strisce di frolla e infornate a 180° per circa 45 minuti.