martedì 30 dicembre 2008

L'ULTIMO DOLCINO DELL'ANNO


Faccio un mini post, l'ultimo del 2008. Sarebbe il momento di fare bilanci e considerazioni sull'anno che si sta per concludere e di impegnarsi a trovare buoni propositi per il 2009.
Io però non ho voglia, non ho voglia di pensare a ciò che è stato per me questo 2008 e mi spaventa un po' pensare al futuro. Ho solo una convinzione: voglio essere felice! Prendermi cura di me, di quella che sono e di quella che vorrei diventare. Ho deciso di prendere il meglio dalla vita giorno per giorno, senza fare programmi!
Spero di stare bene e che stiano bene le persone a cui voglio bene, mi auguro di crescere interiormente e di essere soddisfatta di me! Buon Anno a tutti quelli che passeranno da quì e si soffermeranno a leggere le mie parole! Vi auguro solo il meglio!

E per concludere l'anno in bellezza ci vuole un po' di cioccolato!

Questa ricetta mi piace per 4 motivi:

1) l'ho presa da un
blog che trovo fantastico!
2) E' gluten free e quindi la può mangiare anche il mio pulcino (che ha anche apprezzato parecchio)
3) E' buonissima

4) E' di una facilità estrema..che non guasta mai!

Riporto la ricetta esattamente come l'ho trovata da
Anna.
Grazie Anna per le tue ricette favolose!

CUBOTTI DI CIOCCOLATO

500 g di cioccolato fondente*
350 g latte condensato*(io ho usato quello della Nestlè)
1 cucchiaio di sciroppo di acero
50 g di burro ammorbidito
frutta secca a piacere

Sciogliere a bagnomaria tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Spegnere la fiamma e lasciate raffreddare qualche minuto girando spesso onde evitare che si rapprenda troppo in fretta. Rivestire una teglia quadrata con bordi alti 2 cm con alluminio unta di olio di semi. Versare il composto nella teglia e incorporare la frutta secca. Lasciare raffreddare, poi porre in frigo per almeno 6 ore. Rovesciate la teglia su un tagliere, eliminate il foglio di alluminio e tagliate il composto in tanti cubi.
* questi alimenti devono essere gluten free!


venerdì 26 dicembre 2008

Quel che resta del Natale

Seduta alla mia scrivania guardo il cielo grigio e il sole pallido fuori dalle finestre. E' freddissimo e io preferisco rimanere in casa al calduccio.
Ieri sono stata fuori praticamente tutto il giorno e oggi ho bisogno di un po' di riposo e di una bella tisana!
Nei giorni precedenti il Natale sono arrivati i due pacchi dello swap a cui ho partecipato, è stata una bellissima esperienza! Sono arrivati prodotti buonissimi ma sopratutto è arrivata la dolcezza delle persone che hanno confezionato il loro pacco per me!
E' bello sapere che ci sono persone che, pur non conoscendoti, ti spediscono parti della loro terra e della loro tradizione!

Ilaria mi ha mandato prodotti delle Marche e della Ciociaria, tutti buonissimi!
Paola e Lisa invece mi hanno fatto apprezzare le meraviglie della Puglia!
Inserisco un po' di foto per farvi capire che gioia è stata ricevere questi due bei pacchi!

Ecco i prodotti spediti da Ilaria: quadrucci e maccheroncini.
I quadrucci sono finiti in un bel brodo di gallina! I maccheroncini per adesso non gli ho assaggiati ma promettono bene!
Poi le lenticchie di Colfiorito..che sono i miei legumi preferiti!! Una bottiglia di Anisetta: un leggero alcolico a base di anice.
Dentro a questo paccone c'erano anche dei favolosi biscotti: le 'mbriachelle, le Senchielle e altri biscotti allo zucchero e vino.




Ho trovato anche alcuni vasetti con delle favolose marmellate e confetture! Per adesso ho provato solo quella alla zucca, con il pecorino toscano stagionato è ottima!!!



La cosa che non conoscevo assolutamente e che mi ha particolarmente incuriosito sono stati i funghetti di Offida! la loro forma particolare e il loro gusto deciso mi sono proprio piaciuti!


Nel pacco di Paola e Lisa c'erano invece dei favolosi biscotti!! I Tarallini, o biscottini ubriachi; le Treccine, arricchite con le mandorle; le paste alla Fiorentina, simil cantucci e i Moretti, connubio di cioccolato e mandorle.



E poi un favoloso pacco di orecchiette che sto aspettando di cucinare con la ricetta originale! Quindi care Pawer e Little frog se leggete questo post sentitevi chiamate in causa!! Speditemi tutte le ricette!!!



Ma veniamo ora a quello che ho prodotto io per queste feste.

Ieri ero a pranzo dai suoceri di mio fratello e ho preparato questo dolce molto scenografico ma, a mio avviso, non buonissimo..al resto dei presenti è piaciuto ma per me era decisamente troppo dolce!! Secondo me hanno detto che era buono per carineria!




DOLCE DELLA FORESTA INNEVATA


Ricetta tratta da: "CIOCCOLATO" di Trish Deseine, Guido Tommasi Editore


Ingredienti

cioccolato bianco 120 gr

panna liquida 25 cl

burro 110 gr

zucchero 175 gr

uova 3

farina 225 gr

lievito 2 cucchiaini

Per il ripieno e la glassa

Crema al limone

750 gr di zucchero a velo + 1 cucchiaio

burro 300 gr



Fate scaldare la panna e versatela sul cioccolato leggermente sciolto mescolando bene. Sbattete il burro e lo zucchero per 3/4 minuti affinchè il composto schiarisca e diventi spumoso. Aggiungetevi le uova uno alla volta, continuando a mescolare. Versate alternativamente la farina con il lievito e il composto di cioccolato.
Dividete il composto in due stampi di 23 cm di diametro e infornate a 180° C per 20/25 minuti.
Lasciate raffreddare 10 minuti, sfornate su una griglia e fate raffreddare completamente.
Taglaite i dolci in due per ottenere 4 dischi.

Mentre il dolce è in forno preparate la crema pasticcera e aggiungete una fialetta di aroma di limone o abbondante scorza di limone affinchè risulti un po' asprina.

Preparate la crema al burro sbattendo lo zucchero a velo con il burro fino ad ottenere una miscela spumosa e omogenea.

Formate il dolce, stendendo un terzo della crema al burro sul primo disco, seguito da un fine strato di crema al limone. Mettete sopra il secondo disco e ripetete l'operazione. Ricominciate con il terzo, poi sovrapponete il quarto disco. Mettete quindi un ultimo strato di crema di limone, poi coprite interamente il dolce con la crema al limone.
Formate dei piccoli mucchietti con la crema per simulare al neve.

Per la foresta disegnate degli abeti su un foglio, adagiatevi sopra un foglio di carta forno e ungetelo leggeremente con un po' di olio. Sciogliete del cioccolato bianco nel microonde e quando è ben sciolto disegnate gli abeti. Lasciate solidificare bene. Infilate gli abeti sul dolce e appena prima di servire spolverate con lo zucchero a velo.

domenica 21 dicembre 2008

SQUILLI DI TROMBA: LA RACCOLTA!!!!!!!

Non ho scuse, sono in mega ritardo ma questo per me non è stato esattamente un bel periodo. Comunque ecco finalmente la raccolta completa scaricabile in pdf! Ringrazio veramente di cuore tutte le persone che hanno partecipato! Auguro a tutti un Buon Natale e un felice 2009!


SCARICA IL PDF DELLA RACCOLTA

Per scaricare il file cliccare quì sopra, si aprirà un sito, se scorrete un po' la pagina noterete una scritta celeste (download) tra 2 file di immagini animate. Cliccate sopra a quella e il gioco è fatto!

n.b. se trovate degli errori o se mi sono dimenticata di inserire qualcuno avvertitemi!!!