mercoledì 10 settembre 2008

UNA MERENDA DI FINE ESTATE..


Grazie agli ottimi consigli di tutti voi sono finalmente riuscita a fare un buon gelato! alè alè alè!!!
Non ho molto tempo per dilungarmi in chiacchiere e quindi riduco le parole all'osso e vi invito ad assaggiare questo fresco gelato alla panna accompagnato da biscotti alla lavanda.
L'ideale per una bella merendona di fine estate!

GELATO ALLA PANNA

Ingredienti

3 tuorli
100 gr di zucchero
10 gr di zucchero vanigliato
250 ml di latte intero
200 ml di panna

Sbattete i tuorli, lo zucchero semolato e quello vanigliato fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungete il latte continuando a mescolare.
Montate la panna e unitela agli altri ingredienti (qualcuno mi ha scritto che non importa montarla...ma, come si dice a Firenze, meglio aver paura che buscarne!!!).
Dopo aver preparato questa cremina mettetela in frigorifero ed aspettate che si raffreddi per bene. Prendete la vostra (amata) gelatiera, inserite il disco refrigerante ed azionate le pale!
Solo a questo punto versate tutti gli ingredienti e lasciate la macchina in funzione per 40-50 minuti.

BISCOTTI ALLA LAVANDA

Ingredienti

150 gr di farina bianca
20 gr di maizena
125 gr di burro
50 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di fiori di lavanda
sale

Setacciate la farina, la maizena e un pizzico di sale. Sbattete il burro, lo zucchero e la vanillina fino ad ottenere una crema. Incorporate la farina e i fiori di lavanda.
Stendete l'impasto, che dovrà risultare molto morbido, in una teglia e tagliatelo a quadretti.

Infornate a 170° per 25/30 minuti, o fino a leggera dorautra.
**ATTENZIONE Una personcina ben più prava di me mi ha suggerito di aggiungere un po' di rosmarino all'impasto..dovrebbe evitare l'effetto saponetta che la lavanda può conferire ai biscotti..provate gente, provate!