venerdì 25 aprile 2008

BAMBINE MERENDA!

Che bello quando la mamma ci richiamava dai giochi dicendo: "bambine merenda!!!"
Ho un ricordo bellissimo della mia infanzia, dei lunghi pomeriggi trascorsi con la mia amica Linda un po' tra i campi, un po' nelle nostre case, sempre insieme e sempre pronte ad inventare nuovi giochi. Ovunque ci trovassimo il rituale della merenda si ripeteva sempre uguale, verso le quattro di pomeriggio mia madre o sua nonna ci preparavano qualcosa da mangiare. Certe volte c'era un panino, altre un pezzo di schiacciata o un bicchiere di latte con i biscotti che noi mangiavamo in tutta fretta per poter tornare a giocare!
Questi biscotti sarebbero stati perfetti per una merenda in compagnia ed è per il loro sapore di "infanzia" che voglio riproporli qui.
Un grazie a Rita che mi ha dato la ricetta e mi ha svelato tutti i segreti per farli venire così buoni!

GLUTEN FREE CASEIN FREE CHOCOLATE CHIP COOKIES (sono più semplici del loro nome!)

Ingredienti

180 gr di zucchero di canna (utilizzare quello di tipo più granuloso)

60 gr di margarina

60 gr di olio di semi

2 tuorli

130 gr di farina senza glutine (la migliore è quella della Farmo LP)

180 gr di fecola di patate

latte di riso (se serve)

1 bustina di lievito

280 gr di cocce di cioccolato

Mescolate lo zucchero di canna con la margarina e l'olio di semi. Quando la margarina è ben sciolta, aggiungete due tuorli e mescolate ancora. Mettete 130 gr di farina senza glutine e 180 gr di fecola di patate e amalgamate perfettamente il tutto. Se serve aggiungete un po' di latte di riso (nel mio impasto non è stato necessario). Quando avrete formato l'impasto aggiungete una bustina di lievito e le gocce di cioccolato. Fate piccoli mucchietti sulla piastra del forno coperta da cartaforno e infornate in forno già caldo a 180° per 8-10 minuti (sarebbe meglio nel forno ventilato).

ATTENZIONE** come mi ha giustamente ricordato Anna anche il lievito e la fecola devono essere gluten free!!!


mercoledì 23 aprile 2008

MA CHE ONORE!


Oggi ho ricevuto un nuovo premio!
Quando sono partita con questa avventura non pensavo proprio di riuscire ad essere letta ed apprezzata da qualcuno! Adesso, dopo 3 premi e soprattutto dopo tanti commenti carini di chi mi viene a trovare posso dire di essere molto soddisfatta!
Il premio in questione e il Sale y Pepe e come ogni premio che si rispetti ho la facoltà di fare le mie nomination..quindi eccole...rullo di tamburi..

Il primo premio è per Viviana di cucinamare perchè anche lei sta muovendo i primi passi in questo mondo e il suo blog è proprio come piace a me: semplice e curato.

La seconda nomination è per Salsadisapa di qualcosadirosso perchè le sue ricette hanno sempre un tocco di novità e di insolito.

p.s. un grazie speciale ad Arietta(muffinscookiesealtripasticci) che mi ha spiegato un po' come funzionano queste cose ed ha dovuto sopportare mail deliranti!!!

be621db700d333209392615b687536e7.jpg

sabato 19 aprile 2008

FINGER FOOD!

Anche io son caduta nel vortice del finger food!
In realtà questa è una ricetta della mia amica Carla, l'ho assaggiata per la prima volta ad una cena di Natale ed è diventata un classico delle cene tra amici.
Ovviamente il termine finger food lo uso per dargli un certo tono, in gergo molto meno "in" le definisco solamente "le prugne!".
La cosa che più mi piace di questi stuzzichini è il contrasto tra la dolcezza della prugna e il sapore forte della provola uniti alla croccantezza della pancetta.
Eccovi le dosi..più o meno casuali!

FINGER FOOD DI PRUGNA

Ingredienti

prugne denocciolate
provola piccante
pancetta arrotolata
olio

Questa ricetta è così semplice che mi sento un po' in difficoltà a scrivere il procedimento, comunque ci provo:
tagliate la provola piccante a pezzetti (devono essere rettangoli di circa 1 cm di spessore e alti quanto una prugna!). Inserite la provola all'interno della prugna e avvolgete il tutto in una striscia di pancetta. Sistemate le prugne in una pirofila avendo cura di lasciare la parte con il formaggio in alto, versateci sopra un filo d'olio (deve essere veramente poco) e mettetele nel forno ben caldo fino a quando non avranno preso colore.


venerdì 18 aprile 2008

UN SACCHETTINO DI PANE

a
Finalmente il primo esperimento sul pane riuscito!
Sono anni che provo a fare il pane e il risultato è sempre stato una pagnotta cruda dentro e terribilmente dura fuori..lo so che questi sono panini al latte e non è proprio la stessa cosa..ma volete mettere la soddisfazione??!! Bello il profumo di pane in casa, bello il colore che hanno preso durante la cottura e buono anche il risultato finale!
La ricetta l'ho scovata sul blog cucinaegianduia la riporto esattamente com'è pubblicata lì!

PANINI AL LATTE (O DELLA DARIA..una promessa è una promessa!)

Ingredienti

325 gr. farina 0
150 gr. farina di manitoba
35 gr. zucchero
50 gr. burro
12 gr. lievito
250 gr. latte
10 gr. di sale

Unite le due farine con lo zucchero, aggiungete il sale e il burro morbido iniziando ad impastare. Aggiungete il lievito sciolto in un po' di latte tiepido, amalgamate il tutto e continuate ad aggiungere il latte fino a quando non avrete ottenuto un impasto morbido ed elastico! Io ho continuato ad impastare per un sacco di tempo perchè non riuscivo a togliere le mani da quella meraviglia..
Lasciate lievitare per 2 ore.
Dividete l'impasto in piccole palline (circa 25 gr.) disponetele sulla carta da forno lasciando un po' di distanza tra una pallina e l'altra. Spennellate la superficie con del latte e lasciate lievitare ancora per 1/2 ora.
Nel frattempo portate il forno a 200°, infornate e lasciate cuocere per 15 minuti o fino a quando non saranno belli dorati.
Farcite i panini come più vi piace, io ne ho riempiti metà con il salame e metà con una crema di melanzane ma sono ottimi anche con la Nutella!


venerdì 11 aprile 2008

BISCOTTI DI FILIPPO GLUTEN FREE!

A grande richiesta ho provato a fare i "biscottini di Filippo" in versione senza glutine.
Devo dire che il risultato non è per niente male!
Inserisco gli ingredienti che ho usato io ma credo che si possa fare un tentativo anche con la farina di riso.

Ingredienti

350 gr. di farina senza glutine
150 gr. di fecola di patate
250 gr. di margarina (per chè il mio pollastro non può mangiare nemmeno i latticini)
1 cucchiaino di cannela in polvere
60 gr. di zucchero
sale
acqua

Il procedimento è lo stesso usato per i "biscottini di Filippo", ho soltanto aggiunto un po' d'acqua alla fine perchè l'impasto non voleva saperne di stare insieme!
Ovviamente ho tagliato i biscotti a forma di cuore perchè il mio nipotino d'oro merita tutto

l'amore che c'è!


mercoledì 9 aprile 2008

RICICLIAMOLI!!!!

Luca ha assaggiato i muffin a pranzo..solitamente i suoi commenti sono super positivi, oggi ha assaggiato, ha masticato per un po' e ha detto: "non solo male"..che solitamente nella scala del gusto equivale ad un 5 scarso!! Quindi ecco un tentativo di riciclo!! Incrocio le dita!! per il momento nessuno ha fatto da cavia..

martedì 8 aprile 2008

MUFFIN PER GLI AMICI DI AMICI!

Curiosando tra i vari blog mi sono resa conto che un food blog non è un food blog se non contiene almeno una ricetta di muffin!
Sfogliando il solito librone di ricette, che staziona nella mia cucina dai tempi dei tempi, ho trovato la preparazione base per questi dolcini che poi ho arricchito con cocco e cioccolato.
Come tutti gli esperimenti che si rispettino ho pasticciato un po' troppo e il risultato non è dei migliori....il giudizio finale spetta agli "amici di amici" che domani sera assaggeranno il tutto!

MUFFIN AL COCCO E GOCCE DI CIOCCOLATO

Ingredienti

2 cucchiai di burro fuso
2 cucchiai di zucchero
1 uovo
200 gr. di farina
1 bustina di lievito in polvere
1/2 bicchiere di latte

le mie tristi aggiunte : (

100 gr di cocco essiccato
gocce di cioccolato
un po' di latte (per rendere morbido l'impasto)

Mescolate il burro fuso con lo zucchero, unite il latte e l'uovo. Setacciate la farina con il lievito e un pizzico di sale, aggiungete il cocco essiccato e mescolate fino a quando non otterrete un composto morbido aggiungendo se necessario un po' di latte.
Versate l'impasto nei pirottini riempiendoli per metà, infornate a 170 ° per una ventina di minuti o fino a quando non saranno ben dorati

domenica 6 aprile 2008

PIOGGERELLINA DI BISCOTTINI!


Con la primavera che ancora stenta a decollare ho voluto fare dei biscottini che ci riportino alla mente un bel prato fiorito!
La ricetta è semplicissima e anche veloce!
Riporto gli ingredienti di base anche se secondo me sono un po' scarsini, io solitamente raddoppio le dosi...da vera golosona!!

BISCOTTINI DI FILIPPO

Ingredienti
225 gr. di farina 00
1/2 cucchiaio di cannella in polvere
125 gr. di burro
30 gr. di zucchero a velo
sale

Setacciate la farina, unite la cannella, un pizzico di sale, il burro a pezzetti e lo zucchero a velo.Impastate il tutto fino ad ottenere una pasta liscia. Mettete in frigo per 30 minuti.
Stendete la pasta su una superficie leggermente infarinata fino ad ottenere uno spessore di 5 mm. Ritagliate i vostri biscotti e trasferiteli nel forno caldo (200°). Cuocete per 15 - 20 minuti, o fino a quando non saranno dorati. Poneteli su una griglia, spolverizzate con lo zucchero a velo e lasciateli raffreddare.